Quando si è da poco diventati genitori, una delle esperienze più eccitanti e divertenti è vestire tuo figlio con i suoi piccoli vestitini.

Tuttavia, non è più così divertente quando arriva il momento della poppata o quando il tuo bambino rutta e tutto quel casino si riversa sui suoi vestiti.

È qui che tornano utili i bavaglini. Da tempo immemorabile, questi pezzi di stoffa proteggono i vestiti del tuo bimbo da pappe, cibi e rigurgiti vari.

Vediamo insieme in quest’articolo come scegliere correttamente un bavaglino per neonati.

La moltitudine di vantaggi derivanti dall’utilizzo di bavaglini

Per darti un’idea più chiara di quanto sia vantaggioso per te avere i bavaglini come parte del guardaroba del tuo bambino, dai un’occhiata ai seguenti vantaggi:

I bavaglini sono economici e proteggono la pelle del tuo bambino

Sapevi che quando un bambino rutta o quando il latte fuoriesce dalla sua bocca durante l’alimentazione, i liquidi che vengono a contatto con la pelle sensibile del bambino possono essere dannose per lui?

Anche un cucchiaio apparentemente innocuo di cibo a volte può causare allergie o eruzioni cutanee al tuo piccolo, a seconda degli ingredienti, più o meno irritanti, presenti nel cibo.

Piuttosto che dover spendere soldi per costose creme topiche che possono danneggiare ulteriormente la pelle delicata del tuo bambino, usare i bavaglini durante il periodo della poppata è la soluzione più economica ed efficace.

A parte il risparmio sui costi, niente batte la sensazione di sapere che, come genitore, stai applicando la regola “Prevenire è meglio che curare”.

Quindi, invece di dover trattare con varie cremine costose le eruzioni cutanee o le allergie, usare il bavaglino come protezione è l’opzione più saggia che potresti mettere in atto.

I bavaglini proteggono i vestiti di tuo figlio da macchie difficili

Un altro motivo per cui i bavaglini sono un punto fermo nel guardaroba di ogni bambino è che impediscono che i vestiti del tuo bambino si macchino pesantemente.

I bavaglini, infatti, sono generalmente più facili da lavare rispetto a un intero set di camicie, pantaloncini o pantaloni per bambini. Quindi potresti anche evitare che la sporcizia penetri nei vestiti del tuo bambino con l’aiuto di un bavaglino.

I bavaglini per neonati sono disponibili in una varietà di dimensioni e design e sono realizzati con materiali diversi.

Ci sono persino bavaglini che hanno tasche dove vanno ad “agguantare” eventuali fuoriuscite di cibo, in modo da non dover pulire il tavolo o i vestiti del tuo bimbo.

Tra i migliori bavaglini esistenti in commercio troviamo quelli che si attaccano al biberon e che catturano gli schizzi sul mento o sul visino di tuo figlio.

Questi particolari modelli di bavaglini sono un vero toccasana per i bambini che mangiano in modo disordinato e si distraggono facilmente.

In tal senso, per scopri quali sono i migliori bavaglini per neonati vi suggeriamo di visitare questa pagina su Giochiprimainfanzia.it.

Bavaglini per neonati

Uno degli errori più comuni che le mamme per la prima volta fanno è pensare che i bavaglini siano destinati solo ai bambini più grandi che mangiano già cibi solidi.

Anche se il tuo bambino è ancora nella fase di allattamento, puoi effettivamente usare i bavaglini per proteggere i vestiti del tuo bambino da sbavature e sputi.

Tuttavia, ci sono alcuni suggerimenti che devi tenere a mente quando acquisti bavaglini per neonati. In particolare:

Che tu abbia un figlio o una figlia, i bavaglini sono la soluzione definitiva per evitare che qualsiasi tipo di fuoriuscita rovini i loro vestiti e danneggi la loro pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *